Nuovi iPhone 2018: tutti i rumors

A pochi giorni dalla presentazione dei tre nuovi iPhone ecco per voi qualche indiscrezione su come saranno, su cosa cambia e cosa resta!
Il primo grande assente sarà il
TOUCH ID già abbandonato sugli iPhone X in favore del Face ID, nonostante i dubbi che hanno circondato questa modalità di sblocco il successo commerciale del più costoso tra gli smartphone Apple non ne è stato affatto ostacolato: anche per questo è molto probabile che sui nuovi modelli sarà presente soltanto la tecnologia per il riconoscimento facciale.
A non sparire affatto sarà invece il
IL NOTCH! ( la tacca presente nella parte alta del display che ospita la fotocamera, il microfono e molti altri sensori) che sarebbe l’ultimo ostacolo sulla strada degli iPhone tutto schermo. Secondo gli ultimi report sul tema nonostante a Cupertino stiano già effettivamente studiando come rendere il notch sempre più sottile, queste novità probabilmente non saranno introdotte prima del 2019!
Anche per la
TRIPLA FOTOCAMERA probabilmente dovremo ancora attendere anche perché, come sostiene Ben Stanton (analista senior di Canalys) “due fotocamere sono ancora sufficienti per competere in qualità fotografica con tutti i migliori smartphone sul mercato” .

Per quanto riguarda invece i rumors su come saranno i nuovi smartphone di casa Apple, possiamo già dirvi che i modelli in arrivo saranno tre: uno con uno schermo OLED da 5,8 pollici che sarà il successore dell’iPhone X, un secondo con schermo OLED da 6,5” che è considerabile come la sua versione Plus e che sarà lo smartphone di più grande dimensioni mai realizzato da Apple finora. Infine arriverà anche un terzo iPhone con schermo LCD da 6,1”, il cosiddetto «modello economico» che rappresenterà la vera novità in casa Apple di quest’anno. Molto probabilmente avremo una doppia fotocamera posteriore per i primi due iPhone, mentre ce ne sarà solamente una per il modello economico che tra le altre cose avrà una cornice in alluminio e non in acciaio inox. Inoltre quest’ultimo manterrà lo slot per una sola Sim, mentre gli altri modelli saranno dual Sim, almeno su alcuni mercati. Tutti e tre avranno un processore A12, ma a livello di Ram i primi avranno a disposizione 4GB, uno in più del modello da 6,1”.

Quindi in definitiva, non ci resta che aspettare!

Posted in MelaRipari and tagged .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *